Close

Che ne SAHARÀ di noi di Mario Cucchi

Che ne sarà del popolo Saharawi costretto, ad un forzato esilio in una delle zone più inospitali del pianeta?

•      Un muro lungo più di 2.700 chilometri nel deserto africano.

•      10 milioni di mine.

•  Una guerra di 15 anni che si è conclusa ma un conflitto che ancora non ha fine.

•  Un referendum per l’indipendenza richiesto dall’Onu che non è mai stato fatto.

•      E un popolo che vive da più di 45 anni nei campi profughi.

E’ la storia dell’ultima colonia africana, quella del Sahara occidentale, conosciuta come ex Sahara spagnolo e ora occupata dal Marocco.

Sarà la gioia di poter tornare nella loro terra che leggiamo nella speranza dei bambini, oppure continuerà la totale indifferenza della comunità internazionale che vediamo nella rassegnazione degli anziani? Il rischio è che la giustificata rabbia dei giovani porti al suicidio di una nuova guerra.

Il progetto, organizzato in dittici, vuole sottolineare i contrasti, a volte magnifici, più spesso terribili, che il popolo Saharawi vive.